Libri presentati dagli Autori - SchedeLiteracy Meeting Nazionale 2019News

Metaeconomia ed epipolitica – al Literacy 2019

Metaeconomia ed epipolitica 

da un futuro da prevedere a mille futuri da creare

di Paolo Zanenga

in pubblicazione nel 2020 con Eurilink

Per il Complexity Literacy Meeting Nazionale 2019, Paolo Zanenga – Ingegnere, Presidente di Diotima Society – presenta come Autore il Libro:

Metaeconomia ed epipolitica 

da un futuro da prevedere a mille futuri da creare

Chi è l'Autore:

Ingegnere, si è occupato di innovazione strategica, guidando progetti di trasformazione con imprese e territori in molti paesi del mondo. Presidente di Diotima Society, presidente dell’affiliata per il Sud Europa di PDMA – Product Development and Management Association, titolare del corso “Complessità della conoscenza e reti dell’innovazione” alla Scuola di Dottorato del Politecnico di Torino, è stato docente in varie accademie in Italia e all’estero, tra cui Copenhagen Business School, Parsons Design School (New York), Hult Business School (Londra), Link Campus (Roma), Domus Academy, Politecnico di Milano. Già membro della Commissione per l’Innovazione e lo Sviluppo Tecnologico di Confindustria. Membro della giuria dell’International Architecture Awards (The Chicago Athenaeum). Membro del Comitato Scientifico della Fondazione Alario per Elea (Ascea, Salerno). Membro del Comitato Scientifico della Fondazione Francesco Fabbri (Pieve di Soligo, Treviso).  Membro del Comitato Scientifico del progetto “Casa Bossi” (Novara). Ambasciatore di Genova nel Mondo, titolo conferito dal Sindaco di Genova il 12 ottobre 2018.

Breve descrizione dei contenuti del Libro (dalla bandella laterale):

I cambiamenti cui assistiamo nella presente fase storica non riguardano solo le più importanti sfere della realtà, ma anche il modo in cui la realtà viene pensata e vissuta. Questo provoca una disruption dei modelli storici di intermediazione, sia in economia, sia in politica, che libera energie e opportunità formidabili, ma nello stesso tempo spiazza e inquieta la maggior parte delle persone e delle organizzazioni.
L’interpretazione del nuovo paradigma sfugge ai modelli propri delle discipline classiche, sorte spesso in funzione del contesto passato, e richiede un approccio di tipo complesso, in cui lo studio dei diversi processi metamorfici si coniughi con l’elaborazione di una nuova epistemologia.
Il Volume “METAECONOMIA ED EPIPOLITICA – Da un futuro da prevedere a mille futuri da creare” punta a
configurare tale approccio, avvalendosi di oltre venti anni di esperienze nella trasformazione delle organizzazioni, private e pubbliche, e nelle strategie di innovazione. L’interpretazione in chiave epistemica dei cambiamenti in atto, plurali ma interconnessi, porta a identificarne fattori esplicativi, descriverne potenziali sviluppi, e configurare strategie non convenzionali per governarli.

Scarica la scheda del libro “Metaeconomia ed epipolitica. Da un futuro da prevedere a mille futuri da creare”:

Per sapere di più sul prossimo Complexity Literacy Meeting:

CLICCA QUI!

Per approfondimenti:

Guarda il video dell’intervento di Paolo Zanenga a 21 Minuti Change:

per informazioni:
complex.institute@gmail.com

Cell. +39-327-3523432

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.