ManagementSaggi

“10 tesi sull’impresa. Contro i luoghi comuni dell’economia” di Anna Grandori

mercanti

Complexity Literacy Meeting 2016

“10 tesi sull’impresa. Contro i luoghi comuni dell’economia”

di Anna Grandori

Per il Complexity Literacy Meeting 2016, Dario Simoncini – Docente presso la Complexity Management School e Professore Associato di Organizzazione Aziendale e di Comunicazione Aziendale presso l’Università D’Annunzio di Pescara – ha scelto di presentare come Libro Consigliato:

“10 tesi sull’impresa. Contro i luoghi comuni dell’economia”

di Anna Grandori

pubblicato nel 2015 per Il Mulino

10-tesi-sullimpresa

Per partecipare al Complexity Literacy Meeting 2016: CLICCA QUI!


Breve descrizione dei contenuti del Libro:

Nessun mercato funziona se le imprese non funzionano

La crisi che stiamo vivendo è una crisi dell’istituzione impresa almeno tanto quanto del mercato. Nel libro, le riflessioni sulla natura, l’organizzazione e il governo dell’impresa sono sintetizzate in 10 tesi, presentate dall’autrice in contrapposizione
con altrettanti luoghi comuni. Una parte troppo vasta dei dibattiti che si svolgono attorno alle famose riforme di cui tutti parlano
è infatti zeppa di quei luoghi comuni, sorprendentemente diffusi anche tra i soggetti che hanno il potere e la responsabilità di agire.

10tesisullimpresajpg

Ecco perché Dario Simoncini consiglia questo libro:

La questione affrontata con coraggio dalla Grandori è centrale: se desideriamo trasformare il modello d’impresa dominante è necessario metter in discussione i suoi presupposti fondanti.
Si tratta di un breve saggio; di un “piccolo, affascinante e prezioso gioiello” attraverso il quale la Grandori dona ai lettori la propria saggezza scientifica maturata in molti anni di riflessioni e insegnamenti.
Attraverso una esposizione “educativa”, semplice e rigorosa, la Grandori ci accompagna in un percorso di revisione delle più importanti convinzioni degli studiosi, degli operatori e dei decisori in ambito economico, imprenditoriale e manageriale il cui perdurare, a volte decisamente “immotivato”, rende difficile un cambiamento delle prospettive nel pensiero dominante sul modello d’impresa ottimale e con esse dell’azione necessaria a favorire l’emergenza del “nuovo” a fronte del perdurare della crisi.
I temi e dilemmi dominanti vengono confutati con 10 proposizioni a favore di un diverso punto di vista … sul quale dialogare.

SCARICA LA SCHEDA DEL LIBRO “10 TESI SULL’IMPRESA” DI ANNA GRANDORI

 

COMPLEXITY-LITERACY-750

Per partecipare al Complexity Literacy Meeting 2016: CLICCA QUI!


Per approfondimenti:

Leggi su IL LIBRO – Repubblica.it di “10 tesi sull’impresa”: clicca qui!

Guarda le slides di Anna Grandori di presentazione del libro: clicca qui! 

Leggi su Fondazione Pirelli “Societas per produrre” – clicca qui!

… un libro che ha il fascino delle cose completamente «inattuali»: ho la sensazione che il mondo (e non solo quello delle imprese) proceda allegramente nella direzione opposta…
forse marciando al proprio suicidio
Massimo Cacciari
… auguriamoci un dibattito magari anche tra «pessimisti» e «ottimisti»: io ho scelto di valorizzare pezzi di realtà che già attuano l’in-attuale – inteso come non frequente, ma non inattuabile
Anna Grandori
Il nesso dell’impresa come organizzazione con i principi della democrazia che ordinano la vita associata è posto alla base di una serie di proposte sulla governance
Umberto Allegretti
Le idee sgorgano con freschezza e intelligenza adamantina ad ogni capitolo. Studiosi e operatori dovrebbero leggerlo, specie in un’epoca in cui è urgente la riforma della governance d’impresa in Italia

Lorenzo Sacconi


per informazioni:
complex.institute@gmail.com
franciscovarelaproject@gmail.com

Cell. +39-327-3523432