Libri presentati dai Lettori - SchedeLiteracy Meeting Nazionale 2019News

Harnessing Complexity – al Literacy 2019

Harnessing Complexity

Organizational Implications of a Scientific Frontier

di Robert Axelrod & Michael D. Cohen

pubblicato nel 2000 per Basic Books 

Per il Complexity Literacy Meeting Nazionale 2019, Giuseppe Zollo –Professore Ordinario di Gestione Aziendale presso il Dipartimento di Ingegneria Industriale Università degli Studi di Napoli Federico II e membro del Comitato Scientifico del Complexity Institute – presenta come Lettore il Libro:

Harnessing Complexity

Chi sono gli Autori:

ROBERT AXELROD is Professor of Political Science and Public Policy at the University of Michigan, and the author of The Evolution of Cooperation.  (per approfondimenti: vedi su Wikipedia)

MICHAEL D. COHEN was Professor of Information and Public Policy at the University of Michigan. He was the co-author of Leadership and Ambiguity. (per approfondimenti: vedi su Wikipedia)

Breve descrizione dei contenuti del Libro (dalla bandella laterale):

The explosion of research on complex systems has given scientists profound new insights into how natural innovation occurs and how its power can be exploited. Now two pioneers in the field, Robert Axelrod and Michael D. Cohen, provide leaders in business and government with an in-depth introduction to complexity that will help them make effective decisions in a world of rapid change. Harnessing Complexity is a step-by-step guide that managers can use to understand the processes of variation, interaction and selection that are at the heart of the authors’ paradigm of bottom-up management. This simple yet revolutionary analysis of how people work together will transform the way we think about getting things done in a group.

Ecco perché Giuseppe Zollo consiglia la lettura di questo libro:

“Questo piccolo libro ha il pregio di aver affrontato circa vent’anni fa una domanda ancora attuale: come estrarre valore dalla complessità?

Gli autori affermano che allorché la complessità (di un problema, di una situazione, di una esperienza, di un sistema) non può essere ridotta né eliminata, i tradizionali metodi di previsione, progettazione, gestione e controllo falliscono.

In questi casi, affermano gli autori, l’unica possibilità è verificare se il dinamismo intrinseco dei Sistemi Adattivi Complessi possa essere indirizzato verso una traiettoria favorevole.
A tal fine vengono presi in considerazione tre macro-processi propri dei sistemi adattivi complessi: i. La generazione continua di varietà e sorprese; ii. La continua interazione tra tutti gli elementi del sistema secondo modalità spesso imprevedibili; iii. La selezione, la ritenzione e l’amplificazione di pattern emergenti che mostrano caratteristiche favorevoli alla sopravvivenza del sistema.

A distanza di quasi vent’anni dalla pubblicazione, l’impostazione evoluzionistica di tipo darwiniano del libro può sembrare un po’ scontata. In realtà, come vedremo, offre un insieme di spunti ampiamente sviluppati da successivi studi.

Un esempio valga per tutti: la teoria del Nudge (Spintarella) formulata da Thaler e Sunstein nel 2008 per indirizzare il corso di dinamiche complesse. Approccio utilizzato anche da Morieux e Tollman del Boston Consulting Group per interventi organizzativi (il loro approccio è esposto nel libro “Six Simple Rules” del 2014). Ebbene, la premessa concettuale del Nudge è rintracciabile in due indicazioni di Axelrod e Cohen: i. Preoccupati dell’efficacia della cooperazione locale; ii. Osserva gli effetti delle azioni locali e amplifica quelli favorevoli.

Gli autori si preoccupano di motivare l’efficacia dei suggerimenti forniti con riferimento alle proprietà dei sistemi adattivi complessi e a numerosi casi organizzativi. L’attenzione costante sia alla teoria che alla pratica è il merito più importante del libro.”

Scarica la scheda del libro “Harnessing Complexity. Organizational Implications of a Scientific Frontier”:

Per sapere di più sul prossimo Complexity Literacy Meeting:

CLICCA QUI!

Per approfondimenti:

Guarda il libro online

Guarda il video su Robert Axelrod:

Segui l’intervento di Robert Axelrod alla conferenza: “A crude look at the whole”:

per informazioni:
complex.institute@gmail.com

Cell. +39-327-3523432

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.