Libri presentati dagli Autori - SchedeLiteracy Meeting Nazionale 2019News

Agilità – al Literacy 2019

Agilità

di Nico Spadoni

in pubblicazione nel febbraio 2020 per Franco Angeli

Per il Complexity Literacy Meeting Nazionale 2019, Nico Spadoni – coach di agilità aziendale, digital contaminator, speaker e blogger – presenta come Autore il Libro:

Agilità

in pubblicazione a novembre 2019 per Franco Angeli

Chi è l'Autore:

Coach di agilità aziendale, digital contaminator, speaker e blogger, opera da più di trent’anni nel settore delle utilities e delle tecnologie digitali.

Clicca per guardare l’infografica del CV di Nico Spadoni

Breve descrizione dei contenuti del Libro (dalla bandella laterale):

Può l’agilità cambiare il destino di un’azienda?
A dispetto di ciò che molti credono, il futuro del business non è legato alla capacità di digitalizzare i propri processi, ma all’abilità di capire come le tecnologie digitali influenzano i comportamenti e consentono di intercettare nuove opportunità. Un approccio ben lontano da quello radicato in gran parte delle aziende.
L’agilità di cui si parla in questo libro non ha a che vedere con metodologie e processi. Piuttosto, con la possibilità di fare scelte strategiche migliori in un momento storico in cui gli approcci del passato non funzionano più. L’agilità è un cambio di paradigma che interessa il modo di gestire un’azienda, il modo di organizzarsi, il modo di scoprire nuove opportunità di business attraverso un dialogo continuo con i clienti. Cambia le regole del gioco, passando dal progetto alla missione, dal piano alla roadmap, dalla delivery al risultato, dal ruolo al compito, dall’efficienza all’efficacia, dalla destinazione alla direzione.
Attraverso una ricca raccolta di storie e testimonianze delle aziende più innovative e di successo nel panorama italiano e mondiale, questo libro è un aiuto efficace e concreto per imprenditori, professionisti e manager a percorrere con successo la strada del cambiamento che la rivoluzione digitale impone a chiunque voglia tenerne il passo e coglierne le opportunità.

Ecco perché Nico Spadoni consiglia la lettura di questo libro:

“L’agilità di cui si parla nel libro è proprio la capacità di prosperare nella crescente complessità dei nostri tempi. Come interagire con i mercati volatili, ma ancor più come stimolare l’emergere di mercati latenti o non ancora esistenti. Come intraprendere e portare a compimento missioni con pochissime informazioni e risorse scarse. Come affrontare e orientare il cambiamento culturale di individui, team e organizzazioni allo scopo di cogliere nuove opportunità di business e generare valore per tutti.
Introdurre metriche finora complesse e di difficile determinazione, come la felicità sul posto di lavoro, il valore del fallimento, il grado di trasparenza e autenticità tra le persone.”

Come si differenzia questo libro da altri testi simili?

Quando si parla di Agilità, quasi tutta la letteratura pubblicata in precedenza si focalizza su metodologie e strumenti operativi, questo testo parla di agilità con una forte implicazione sui modelli di management, introduce il concetto agilità strategica, che implica una grande consapevolezza che tocca la cultura aziendale e tutto ciò che spesso si ha paura di mettere in discussione, come i comportamenti premianti, la modalità con cui si misurano le performance, le barriere e le insidie che tengono separati i bisogni dei clienti dalle decisioni aziendali. Gli altri libri approfondiscono il “come”. Questo invece approfondisce il “cosa” ma soprattutto il “perché”.

Scarica la scheda del libro “Agilità”:

Per sapere di più sul prossimo Complexity Literacy Meeting:

CLICCA QUI!

Per approfondimenti:

Guarda il sito di Nico Spadoni

Guarda il video di Nico Spadoni su “Io non mi occupo di Agiail, mi occupo di agilità”

per informazioni:
complex.institute@gmail.com

Cell. +39-327-3523432

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.